Quali sono le chiavi dinamometriche che forniscono i migliori risultati finali?

Una chiave dinamometrica è un utensile elettrico progettato per applicare solo una coppia specifica a un determinato elemento di fissaggio, come un bullone, un dado o una testa di bullone. Di solito assume la forma di una chiave a braccio con diversi componenti interni speciali. Quando si acquista uno di questi strumenti, viene fornito con un driver speciale che consente di ruotare il bullone o il dado sull’asse appropriato (in senso orario e antiorario) ruotando la maniglia del driver. La chiave dinamometrica di solito fornisce una gamma da due a cinque chili di coppia. Le chiavi dinamometriche più costose sono dotate di una varietà di driver diversi, inclusi motori e pneumatici. Di solito forniscono valori di coppia da cinque a otto chili.

Tuttavia, anche le chiavi dinamometriche più costose non forniscono sempre risultati accurati, quindi è importante assicurarsi che la chiave acquistata fornisca la precisione necessaria. Per garantire risultati accurati, tieni la chiave inglese in una mano e il bullone o il dado nell’altra. Dovresti anche assicurarti di acquistare la chiave della giusta dimensione e che il sedile dell’utensile si adatti comodamente alla tua mano e che ti offra i migliori vantaggi di uso in generale. Dopo aver selezionato la chiave giusta per le tue esigenze, dovresti inserire il cacciavite e girare la maniglia in senso orario per serrare il bullone o il dado e in senso antiorario per allentarlo. Tenere saldamente la maniglia per circa cinque secondi, quindi rilasciarla per ottenere la coppia massima.

Il vantaggio principale di questo tipo di chiave è che fornisce risultati di coppia precisi quando devi lavorare con solo due parti invece di usarne tre. La maggior parte dei driver per chiavi dinamometriche ha linguette speciali che tengono i due pezzi di hardware in posizione per garantire che siano bloccati insieme e non si muovano mentre lavori. Quando guardi le specifiche dello strumento di cui hai bisogno, vedrai che ha la forma di un disco, con l’esterno e il cilindro interno curvati in modo che si adatti meglio al bullone o al dado che stai cercando di stringere o allentare. Ciò garantisce che i bulloni o i dadi siano tenuti saldamente in posizione, anche quando è necessario esercitare una forza elevata su di essi.

Tutto quello che c’è da sapere in più lo trovi qui sul sito